Tetto ventilato

I tetti ventilati possono risultare davvero utili come soluzione per rendere una casa più funzionale, aumentare il risparmio energetico ed anche consentire la realizzazione di opere realmente ecologiche.

In generale è possibile distinguere i tetti in due grandi categorie: i tetti caldi, ossia quelli che presentano una copertura isolata e non ventilata, e i tetti freddi, ossia i tetti che presentano una copertura isolata e ventilata.

L’azienda Prabibaj Gasper, si è sempre contraddistinta grazie alla propria esperienza, ai materiali e alle tecnologie utilizzate per la realizzazione e il rifacimento di coperture civili durature nel tempo, utilizzando il sistema sottocoppo di Onduline Italia.

Vuoi sapere quanto costa rifare un tetto ventilato e coibentato? Cerchi un’azienda per la manutenzione del tuo tetto?

Contattaci! Verifichiamo anche la conservazione di tutti gli elementi del manto di copertura, compresi colmi e converse, e controlliamo l’efficienza degli impianti di smaltimento delle acque meteoriche, quali gronde e pluviali.

Operiamo tra le zone di Carpi, Correggio, Guastalla e dintorni.

Tetto-ventilato-carpi-correggio
Rifacimento-coperture-civili-carpi
Manutenzione-colmo-correggio
Manutenzione-sottocoppo-onduline

Cos’è e come funziona un tetto ventilato?

A differenza di un tetto caldo tradizionale, un tetto ventilato presenta un particolare sistema costruttivo che permette all’aria di circolare liberamente dalla gronda al colmo, attraverso la presenza di un’intercapedine (detta anche camera di ventilazione), collocata tra il manto di copertura e lo strato di materiale isolante.

In pratica, l’aria fresca proveniente dall’esterno entra nell’intercapedine dalla gronda, viene incanalata al di sotto delle tegole e, riscaldandosi grazie all’irraggiamento solare, risale fino a raggiungere il colmo del tetto (o la scossalina) da cui fuoriesce.

Il meccanismo continuo di passaggio e fuoriuscita dell’aria in un tetto freddo (o ventilato), invece, mantiene sempre ben coibentato il sottotetto, sia d’estate che d’inverno, evitando la formazione di condense e facendo sì che il materiale isolante si mantenga sempre asciutto.

Proprio per queste ragioni, la realizzazione un tetto freddo ventilato, è uno degli interventi che andrebbero previsti nel momento in cui ci si appresta a ristrutturare casa.

Rifacimento-tetto-coibentato-correggio
Realizzazione-tetto-ventilato-carpi
Ristrutturare-casa

Quali sono i vantaggi?

I vantaggi relativi alla scelta specifica di realizzare un tetto ventilato si possono davvero enumerare con grande facilità: dalla riduzione del costo per il riscaldamento ed il condizionamento di un ambiente, alla possibilità di recuperare uno spazio (come ad esempio una mansarda oppure una soffitta) rendendolo abitabile, sino alla tutela della stabilità strutturale del proprio immobile.

Infatti, grazie alla realizzazione di un’opera come questa, si riducono notevolmente quelli che sono i rischi legati alla formazione della condensa, in grado di attaccare in modo davvero pericoloso le basi del tetto.

Inoltre, grazie a tale manufatto è possibile anche evitare che si sviluppino muffe capaci, in questo caso, non solo di rovinare la tua casa, ma anche la tua salute in modo irreversibile.

Contattaci per richiedere un sopralluogo gratuito. Operiamo tra le zone di Carpi, Correggio, Guastalla e dintorni.

Quanto-costa-rifare-il-tetto-carpi
Coperture-civili-correggio
Materiale-isolante